Toddeitto, Buchiarta,  M. Irveri, M. Ruiu, Su listincu, Sa Tintura, sono solo alcuni dei siti che possono raggiungersi con dei   programmi di  mezza giornata.

Brevi trekking  in  contesti poco conosciuti rispetto alle classiche escursioni note del Supramonte, seppur questi luoghi rappresentino sin dal passato ambienti in cui l’uomo lascia testimonianza attraverso le    strutture quali  i “Cuiles”

Attualmente molte di esse,  sono state oggetto di ristrutturazione per merito di un comitato  volontario di cittadini , il quali    hanno voluto recuperare fedelmente l’architettura originaria, ricostruendoli con         l’utilizzo di  pietra e travi di ginepro.

I  percorsi sono  adatti ad un pubblico amante della montagna e della storia di questo territorio, che        attraverso i sentieri    rivalorizzati, raggiunge  le antiche postazioni  scelte dai pastori di un tempo per la loro attività

Immersi in un contesto naturalistico unico, gli scenari  e le viste,  lasciano incantati i visitatori regalando loro la scoperta di una terra antica

Valenza  paesaggistica e fotografica,  

Durata: 9.00  – 13.00   / 15.00  – 19.00

Costo a partire da  20,00 euro

L’escursione include: il supporto del fuoristrada per gli avvicinamenti, della guida escursionistica.

Note: Trekking  indicato a persone  in grado di  camminare giornalmente 2 ore su terreno  in ghiaioso roccioso.

Indispensabili scarpe da trekking, indumenti comodi,  zainetto a spalla,  1 litro d’acqua a persona.