Un imponente fenomeno carsico originato da sommovimenti tettonici che uniti all’azione     erosiva delle acque, hanno dato vita ad alte pareti che raggiungono i 400 mt d’altezza.

Nella visita al suo interno , il paesaggio è singolare, si  può ammirare  l’ambiente selvaggio del  Supramonte con elementi e testimonianze delle ere geologiche passate.

DUE  VALIDE  SOLUZIONI  PER  IL  LORO RAGGIUNGIMENTO

PRIMA OPZIONE   CON GUIDA

Con partenza in fuoristrada dalle strutture di Dorgali  Cala Gonone, attraversiamo la valle di Oddoene, per raggiungere  la località di S’Abbaa Arva  (acqua bianca) avvicinando  il punto più vicino n cui ha inizio il trekking per le gole.

Attraversando la valle,  le caratteristiche coltivazioni di vite e ulivi regalano un  paesaggio incantevole e armonioso che ben si integra con l’ambiente montano circostante.  Da decenni la rinomata produzione vitivinicola della valle, consente presso alcune aziende vitivinicole la sosta per la degustazioni di vini e prodotti tipici.

Il trekking nel suo tratto iniziale, costeggia le sponde del Rio  Flumineddu,  avvolti  da una vegetazione lussureggiante formata da Ontani, Mirto, Lavanda Eriche, e numerose piante aromatiche.  Il tracciato incontra alcune sorgenti dove è possibile riempire l’acqua, lungo il fiume alcune  vasche naturali  consentono un bagno rigenerante al rientro dalla visita alle gole.

Dif. Escursionistica  / Tempo del trekking 4 ore più le soste / Disl.  + 110 m. /  -110

Quota:  Adulti   40,00     ragazzi sotto i 12 anni 30,00

La quota comprende: supporto Guida Ambientale, supporto jeep per avvicinamenti da e per la struttura, Ticket.

SECONDA OPZIONE CON GUIDA

Sempre con partenza da Dorgali Cala Gonone, facciamo l’avvicinamento con i nostri mezzi verso il passo di Genna Silana  ( 1017 m.s.l.m ) sulla statale  Orientale Sarda.   Da questo punto il sentiero panoramico  raggiunge  l’ingresso del canyon      affrontando un dislivello in discesa di circa 670 m.    Arrivati all’ingresso del canyon, si svolge  la visita al suo interno e la sosta  pranzo.      Il rientro si svolge  verso il  fondo valle,  dove si raggiunge    la località di S’Abba Arva e  il Rio Flumineddu, dove si potrà sostare per un bagno prima del rientro in paese.

Questa opzione svolge un percorso ad  L

Dif. Escursionistica / Tempo del trekking 4 ore più le soste / Disl. – 680 m. /  +110

Quota:  adulti   40,00   ragazzi sotto i 12 anni 30,00  a persona

La quota comprende: supporto guida ambientale e mezzo fuoristrada per gli avvicinamenti da e per la struttura, Ticket.

Opzionale, in autonomia

Transfert andata, dalla struttura al Passo di Genna Silana /Transfert rientro  da S’Abba Arva in struttura

Euro  20,00  a persona 

 Cosa portare? Indispensabili scarponcini robusti e indumenti sportivi, zainetto a spalla, bottiglia d’acqua, pranzo al sacco

Note: escursione proponibile a persone dinamiche in grado di muoversi su terreni  sassosi  e tratti scoscesi.